Thomas Beatie – Un uomo incinto

4 04 2008
Thomas Beatie

Sprecherò pochissime parole per questa situazione, ma prima una piccola introduzione.
Questo essere nasce come “umano di sesso femminile”. Un bel giorno decide che il supremo gli ha fatto un torto e che lui vuole essere un “umano di sesso maschile”. Si fa asportare il seno, si fa ricostruire chirurgicamente il torace, si sottopone a varie iniezioni di testosterone e tante altre cosine carine e simpatiche. Beh, finalmente un essere umano coerente…. ma non fino in fondo. Il nostro caro amico Thomas decide di non modificare in alcun modo il suo apparato riproduttivo. Già. E’ una donna, che vuole essere uomo, ma allo stesso tempo donna. Per intenderci, questa persona va in giro facendo tutte quelle belle cose che facciamo noi maschietti…. però…. però! Se smettesse di prendere il suo bel testosterone farebbe anche tutte quelle belle cose che fanno le femminucce. (ma in fin dei conti pure col testosterone potrebbe farle :P)
Capisco bene che non è chiaro. Non è chiaro nemmeno a me. Ma vado avanti.
Questo ibrido incontra una donna. Essere umano donna. Normalissima. Si “innamora” di questo ibrido. MA CHE BELLO! Dato che l’ibrido è riconosciuto come “umano di sesso maschile” questi si sposano in modo del tutto regolamentare. Come qualsiasi altro matrimonio tra due persone di sesso opposto. MA CHE BELLO! L’essere umano donna a questo punto, come quasi ogni donna con un anello d’oro al dito, vuole avere un figlio, ma è sterile! Eh…. e come si fa?!? L’ape con fiore va bene, fiore con ape va bene, ma fiore con fiore e ape con ape…. beh non si può fare. Le api e i fiori si incazzano a dismisura.
I due neo-coniugi si incamminano, quindi, verso una bella e simpatica “Banca del seme”. Acquistano il loro seme preferito (visto anche in una telepromozione di Mike Bongiorno) e il nostro caro eroe ibrido, dopo aver sospeso il testosterone, se lo fa impiantare e si auto mette incinto.
Di questi due esseri non mi interessa più di tanto, mi interessa più che altro il frutto del loro egoismo.
Intendiamoci. Questa bimba dovrebbe avere una mamma. Dovrebbe essere una vera mamma, ma non lo è! In pratica non ha fatto nulla essendo sterile e non avendo partorito la bimba. Andiamo avanti. Questa bimba dovrebbe avere anche un padre, ma in pratica non ce l’ha con le ovvie complicanze che comporta questa situazione! Geneticamente è una mamma. Questo mamma-padre che dopo averla messa al mondo ricomincerà a prendere il testosterone e ridiventerà un semi-uomo, pisciando sempre e comunque seduto/a cosa sarà per la bimba? Questa bimba che cos’è?!

Le parole che volevo sprecare sono queste:

MA CHE SCHIFO E’ QUESTO?

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: