Looking out my back door! [CCR & COB]

21 09 2009

Ho amato da tempo immemore i mitici Creedence Clearwater Revival. Ero minuscolo quando sentii una musicassetta con le loro più grandi canzoni.

Proprio qualche attimo fa li riascoltavo e mi sono esaltato per la musicalità, la voce, i testi vecchi di ben 40 anni! Così come Dante, Petrarca e Boccaccio loro si possono definire senza alcun dubbio uno dei pilastri della musica rock, il vero rock, dagli anni ’80 ad (ahimè, quanti pochi ce ne sono) oggi.

Sempre un attimo fa, cercavo un live, una versione differente, una modifica di questa stupenda canzone: Looking out my back door. All’improvviso mi salta all’occhio, sul fidato youtube, un titolo. Children of Bodom – Looking out my back door.

Non posso negare che all’inizio ho guardato quel titolo con una forma di scetticismo, considerando inoltre, lo stato in cui si sono lasciati andare i bimbi di Bodom. Buttandosi nel vortice del commerciale per bimbiminkia (la K ci vuole…) senza cervello. Mi sono fatto coraggio e ho cliccato sul video…. non ho parole. Intro identica a quella dei CCR, ambientazione simile e lo sguardo dei protagonisti che, letteralmente, recitavano il video di circa 40 anni fa!

Davvero impressionante. Ed il primo pensiero che mi è passato per la testa è stato: se la musica è musica, essa non muore mai. Dall’antico rock, al death metal odierno essa si evolve. E persino ragazzi di meno di 30 anni portano rispetto per un antico pezzo che ha lasciato le basi per una musica che non può spegnersi mai.

E non smetterò mai di odiare lo schifo che esiste oggigiorno….

Vi lascio con le due versioni e con il testo.

Lunghi giorni e piacevoli notti


Creedence Clearwater Revival

Children of Bodom

Just got home from illinois, lock the front door, oh boy!
Got to sit down, take a rest on the porch.
Imagination sets in, pretty soon Im singin,

Doo, doo, doo, lookin out my back door.

Theres a giant doing cartwheels, a statue wearin high heels.
Look at all the happy creatures dancing on the lawn.
A dinosaur victrola listning to buck owens.

Tambourines and elephants are playing in the band.
Wont you take a ride on the flyin spoon?
Doo, doo doo.
Wondrous apparition provided by magician.

Tambourines and elephants are playing in the band.
Wont you take a ride on the flyin spoon?
Doo, doo doo.
Bother me tomorrow, today, Ill buy no sorrows.

Forward troubles illinois, lock the front door, oh boy!
Look at all the happy creatures dancing on the lawn.
Bother me tomorrow, today, Ill buy no sorrows.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: