Rebellion in Dreamland – Gamma Ray

6 08 2011

Rebellion in Dreamland – Gamma Ray

Ho sempre affermato, e tuttora ne sono convinto, sempre di più, che dalla “cattiveria” del metal può nascere sempre e comunque un qualcosa di importante. Un’idea fondamentale o un disegno di un cammino da seguire. Che ora sia il più violento, pauroso, duro dei cammini oppure il più sognatore, utopico e astratto non fa molta differenza. Nella maggior parte dei testi, coadiuvati continuamente da una musica azzeccatissima, è possibile trovare il disegno di ciascuno dei cammini citati in precedenza.

Rebellion in dreamland è il punto di collegamento tra i cammini più duri e quelli più astratti. Non è mia intenzione discutere sul sottogenere musicale e nemmeno su quello puramente tecnico, trovo interessante, però, scendere nel profondo del testo.

Ribellione nella terra dei sogni. Ambiguamente, sembra una sorta di guerra all’interno di una terra fantastica, terra che probabilmente esiste soltanto nel nostro profondo, dentro ognuno di noi. Perchè creare una guerra in un sogno? Se il sogno è lo specchio di ciò che si desidera, o lo specchio dell’anima come direbbe qualcuno, che bisogno c’è di ribellarsi? Queste sono le prime domande che mi posi quando ascoltai e lessi il testo di questa canzone, non riuscendo a capire il motivo della ribellione, della guerra. Il punto è proprio questo e lungi da me fare un discorso hippie o new age nè tantomeno comunista 😛

Non c’è alcun motivo. Non esiste nè esisterà mai. A meno che….

E mi chiedo perché, perché il mio cuore anela ancora
E mi chiedo perché, perché la terra gira ancora
E mi chiedo perché, perché il cielo diventa nero
Ancora mi chiedo perché, ma non si può più tornare indietro

Mi trovo davanti alla battaglia. Mi trovo nella mia dreamland. E le uniche cose che mi domando sono quelle fondamentali di una vita reale, di un mondo scandito da regole e padroni. Padroni che siano naturali o umani, non credo faccia alcuna differenza. Mi domando perchè è tutto così normale….

… E la terra gira ancora, ma sono sulla mia strada,
Lui è in cammino, come il mio cuore anela ancora
… Sono sulla mia strada, ora è in cammino,
E piango per il resto
Sì. Sono sulla mia strada, ora è sulla strada,
Vado a trovare il muro segreto

[…]

Ora sto cavalcando attraverso l’aria
Andando dove nessuno osa
Sulla strada, attraverso la linea eterna,
Per una volta nella vita, non mi interessa
Non conta nulla, ora oso
Sulla strada, attraverso la linea
Per essere liberi per sempre.

Non ho paura, la ribellione è qui!

È impossibile discostarsi dalla realtà a tal punto da non considerare più le sue regole. Sarebbe da pazzi. E sarebbe da pazzi allo stesso modo, combattere contro una realtà troppo grossa e troppo potente da distruggere qualsiasi pensiero, dal più nobile al più spregevole. Non avrebbe alcun senso. Ma esiste una soluzione.

La rebellion in dreamland è la precisa voglia di continuare a sognare. Ribellandosi in modo pacifico a qualsiasi dogma: Fottendosene.

Sia che il mondo giri (e continuerà a farlo, indipendentemente dal proprio volere), che il cielo diventi nero (idem) e che il mio cuore batta ancora, bisogna percorrere la propria strada e bisogna farlo anche noncuranti del dolore che quella strada potrebbe portare agli altri abitanti della dreamland.

Il motivo della ribellione è semplicissimo. Perchè sottostare a regole che la società impone se poi è proprio il sogno, quello di ognuno di noi, che deve morire? Potrebbe essere tutto giusto o tutto sbagliato nel nostro mondo, ma non fa alcuna differenza. Oltre al fatto che il giusto e sbagliato fondamentalmente sono due idee completamente astratte e soggettive. La strada che si delinea dentro ognuno di noi va perseguita sempre e ad ogni costo, anche se questo significa ribellarsi a tutto il mondo. Senza avere alcun timore… perchè in fin dei conti, tutto continuerà il proprio cammino tranne se stessi.

Mai voltarsi indietro. Anche nei propri sogni, soprattutto perchè non c’è nessuna strada che torna dietro….

Goodnight.

Voices are calling from somewhere below
Melting on the eastern shore
Rain is falling down on me,
Been waiting for eternity…
I’ll be there!
Freedom for us all!

And I wonder why, why my heart still yearns
And I wonder why, why the earth still turns
And I wonder why, why the sky turns black
Still I wonder why, but there is no turning back

For all eternity, for all the world to see
We’re riding high across the wind
And when the storm begins, to wash away all sins
We’ll find a place where we’ll begin

There’s something wrong with the world today,
Only the people that are fighting for…
…A better place in the world today,
They don’t believe that they gone too far,
…They’re falling down.

By moonlight there’s way…for rebellion
Here, the world has gone astray…revolution
Now, the time has come to pray…halleluja
Deep, inside our minds we wait…for rebellion –
Here in dreamland we will not obey the masters

…And the earth still turns but I’m on my way,
He is on the way, as my heart still yearns
…I’m on my way, now he is on the way,
And I cry for more
Yes I’m on my way, now he’s on the way,
Gonna find the secret wall

I have seen the secret dreams
Of those who know eternity
And makes me feel like a shadow sneaking in
In my sleep I’m searching for a way to find
The open doOR leading me to where it all begins
There’s nothing wrong with the world today…

There’s something wrong with the world today,
Only the people that are fighting for…
…A better place in the world today,
They don’t believe that they gone too far,
…They’re falling down.

By moonlight there’s way…for rebellion
Here, the world are gone astray…revolution
Now, the time has come to pray…halleluja
Deep, inside our minds we wait…for rebellion –
Here in dreamland we will not obey the masters

Now I’m riding through the air
Going to where no one dares
On the way I cross the line forevermore.
For once in life, I do not care
Nothing matters, now I dare
On the ride I’ll cross the line
Forever to be free

I have no fear, Rebellion is here!

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: